Ultima modifica: 4 maggio 2020
IC Romeo Cammisa > Circolari > Comunicazione 146: Proroga sospensione delle attività didattiche in presenza – Proroga Lavoro agile e turnazione Collaboratori Scolastici

Comunicazione 146: Proroga sospensione delle attività didattiche in presenza – Proroga Lavoro agile e turnazione Collaboratori Scolastici

A seguito del DPCM del 26 aprile 2020 (Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull’intero territorio nazionale. (20A02352) (GU n.108 del 27-4-2020) e della successiva Nota del MI n. 622 del 1 maggio 2020 (Proseguimento lavoro agile. DPCM del 26 aprile 2020. Istituzioni scolastiche ed educative)

SI COMUNICA che

  1. le attività didattiche in presenza sono sospese fino al 17 maggio 2020 (art. 10 DPCM 26 aprile). In tale periodo continuerà ad essere garantita la Formazione a distanza per tutti le alunne e gli alunni;
  2. gli edifici scolastici resteranno chiusi fino al 17 maggio. È possibile contattare gli uffici di segreteria secondo le consuete modalità già comunicate in precedenti disposizioni e presenti nella Home del sito istituzionale di questa istituzione scolastica;
  3. fino al 17 maggio, salvo ulteriori integrazioni e/o modifiche, è prorogato, per tutto il personale Amministrativo, il Lavoro Agile quale modalità ordinaria di svolgimento della prestazione lavorativa”. La presenza di detto personale presso gli Uffici di segreteria di questa istituzione scolastica è limitata alle sole attività indifferibili e che non possono essere svolte in modalità agile.
  4. fino al giorno 17 maggio per i Collaboratori scolastici è confermata la turnazione e la presenza a scuola solo ed esclusivamente per attività indifferibili e per la indispensabile sanificazione periodica dei locali scolastici.

In data 20 aprile sono state consegnate a questa istituzione scolastica le Cedole Librarie relative all’anno 2016/2017 per essere distribuiti agli aventi diritto. Le Cedole, secondo quanto previsto dalla Comunicazione del Comune, possono essere ritirate dal 4 maggio e hanno scadenza 20 maggio.

Dovendo procedere alla consegna di dette cedole, a partire dal 4 maggio esse potranno essere ritirate esclusivamente dai genitori degli alunni. L’accesso sarà consentito ad un genitore per volta, secondo un calendario di appuntamenti predeterminato, con orari distanziati di 15 minuti e soltanto tra le ore 9,30 e le ore 12,30, dal Lunedì al Venerdì. La Cedola sarà consegnata solo ai genitori muniti di carta d’Identità ovvero ad un loro delegato se munito di delega con relativo documento d’identità proprio e del genitore. Chiunque sarà ammesso solo ed esclusivamente se munito di mascherina e guanti.

La consegna delle Cedole non risulta effettuabile a distanza, per cui si procederà alla turnazione della presenza a scuola per tale adempimento indifferibile del Personale Amministrativo e dei Collaboratori scolastici secondo i tempi e le modalità seguenti:

  1. dal Lunedì al Venerdì (ore 8,00 – 14,00) è necessaria la presenza di 1 Collaboratore scolastico per consentire l’ordinato accesso di un solo genitore per volta secondo un calendario di appuntamenti individuali predeterminato e garantendo le norme di sicurezza e il distanziamento sociale. Il Collaboratore dovrà garantire anche la pulizia e la sanificazione dei locali di accesso e di sosta dei genitori e del personale;
  2. dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, è necessaria la presenza di 1 Assistente Amministrativo per la consegna individuale delle Cedole Librarie;
  3. è inoltre necessaria la presenza di n. 1 Collaboratore scolastico per la pulizia e la sanificazione suppletiva dei locali scolastici frequentati esclusivamente dal personale della scuola, almeno una volta a settimana dalle ore 8,00 – 14,00;

Le turnazioni del personale saranno definite con Ordine di servizio della DSGA, secondo il criterio dell’equi-distribuzione dei carichi e tenuto conto delle categorie a rischio e comunque esclusivamente per il solo periodo di consegna delle Cedole.

Durante il periodo di cui sopra, in ogni caso, sarà predisposta la ventilazione o aerazione continua dei locali stessi. Le persone a cui sarà autorizzato l’accesso dovranno sostare solo per il tempo necessario al disbrigo della pratica e dovranno mantenere all’interno degli spazi consentiti il mantenimento della distanza di sicurezza di almeno 1 metro tra le persone che, eventualmente, li occupano contemporaneamente. Sarà, inoltre, assicurata la pulizia giornaliera e la sanificazione periodica dei locali frequentati, delle postazioni di lavoro e delle aree comuni e di attesa dell’utenza. A tutela della salute di tutti, il personale dovrà utilizzare i DPI (dispositivi di protezione individuale) di cui sono stati dotati all’inizio dell’emergenza da quest’Ufficio di presidenza.

Allegato: