Ultima modifica: 8 aprile 2019
IC Romeo Cammisa > Circolari > Comunicazione N. 131: ATTIVITÀ MESE DI APRILE E VACANZE PASQUALI

Comunicazione N. 131: ATTIVITÀ MESE DI APRILE E VACANZE PASQUALI

ATTIVITÀ DI FORMAZIONE

  • Mercoledì 10 aprile, dalle ore 15:15 alle ore 19:15, nell’auditorium del plesso Romeo, come già comunicato (Comunicazione n°119 del 19/03/2019), l’attività di informazione/formazione per tutti i docenti dell’IC Romeo-Cammisa, unitamente ai docenti del Liceo L. Bassi, è dettata dalla necessità di informare e formare tutto il corpo docente dell’Ambito 17 sul nuovo “REGOLAMENTO (UE) 2016/679 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO del 27 aprile 2016 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati e che abroga la direttiva 95/46/CE (regolamento generale sulla protezione dei dati)”. Tutti i docenti sono invitati a partecipare per adeguare tutte le proprie attività professionali a tale normativa ormai obbligatoria per tutti. <Per consentire la partecipazione di tutti, le classi del tempo prolungato della scuola secondaria e le classi dell’infanzia termineranno le lezioni alle ore 15,00. In detta giornata sono sospese tutte le attività legate ai Pon ed a Scuola Viva ed eventuali ore saranno recuperate in date da destinarsi.
  • Incontro di formazione del 2 maggio. Come già comunicato, si ribadisce che l’incontro del TERZO MODULO del Progetto interno di Autoformazione “Innovare la Scuola 2”, prevista per il giorno 17 aprile 2019, è stato posticipato al giorno 2 maggio dalle ore 16,30 alle ore 18,30.

Le attività inizieranno con una riunione plenaria del Collegio dei Docenti dalle ore 16.30 alle ore 17.00 con i seguenti punti all’OdG:

  • Approvazione verbale seduta precente;
  • Impegni mese di maggio;
  • Progetti PON e progetti interni;
  • Avvio sperimentazioni;
  • Varie ed eventuali.

e proseguiranno per dipartimenti fino alle ore 19.30. Durante tale incontro si continuerà il lavoro sulla “didattica inclusiva” definendo metodologie e strategie comuni per applicare, nell’azione quotidiana in classe e nella scuola, l’inclusione e le modifiche e integrazioni del curricolo, rivisto nelle sedute precedenti.

Durante le attività dipartimentali, inoltre, saranno trattati anche i seguenti argomenti:

  • Adozioni Libri di Testo
  • Organizzazione delle prove finali oggettive. Si ricorda che dovrà essere predisposto il calendario di somministrazione e dovranno essere scelte le prove che dovranno essere somministrate a tutti gli alunni dell’Istituto si SP e SS1.

Tutti i coordinatori dei Dipartimenti sono invitati a consegnare in Presidenza i verbali e i materiali prodotti durante le sedute di formazione precedenti, entro e non oltre il giorno 17 aprile.

PROVE COMUNI FINALI E PROVE INVALSI

Durante le attività dipartimentali del giorno 2 maggio i Responsabili dei Dipartimenti sono invitati a redigere contestualmente il verbale delle operazioni per le adozioni utilizzando la modulistica già da tempo presente nell’area riservata e consegnarli in Presidenza entro il giorno successivo.

In vista di tale incontro, tutti i docenti sono invitati a predisporre proposte di prove comuni da condividere e deliberare in sede dipartimentale. Le prove prescelte dovranno essere consegnate in presidenza entro il 4 maggio, per consentire al personale collaboratore di fare le copie utili alla loro somministrazione. Le prove saranno somministrate tra il giorno 8 maggio e il giorno 11 maggio, secondo il calendario predisposto in sede dipartimentale. I docenti coordinatori, successivamente, provvederanno alla loro correzione e ad inviare, entro e non oltre il 18 maggio gli esiti utilizzando la consueta griglia di raccolta dati predisposta dalla FS dell’Area di intervento “Autovalutazione e Valutazione”, prof.ssa Volpe A.

Si ricordano, infine, gli appuntamenti per le prove INVALSI della scuola primaria, secondo le procedure già comunicate:

II primaria (prova cartacea):

  • Italiano: 6 maggio 2019
  • Prova di lettura solo per le classi campione: 6 maggio 2019
  • Matematica: 7 maggio 2019

V primaria (prova cartacea):

  • Inglese: 3 maggio 2019
  • Italiano: 6 maggio 2019
  • Matematica: 7 maggio 2019

INCONTRI SCUOLA-FAMIGLIA:

Come da piano annuale delle attività, gli incontri scuola-famiglia calendarizzati per il mese di aprile sono posticipati come di seguito:

  • Lunedì 15 aprile, dalle ore 16,40 alle ore 18,40, plesso Romeo;
  • Martedì 16 aprile, dalle ore 16,40 alle ore 18,40, plesso Cammisa.

I docenti di scuola primaria del plesso Romeo, concorderanno e riferiranno al dirigente scolastico, tempi e modalità di recupero della programmazione di lunedì 15 aprile.

SOSPENSIONE DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE:

Come da calendario scolastico 2018/2019 della Regione Campania, le attività didattiche saranno sospese nei seguenti giorni:

  • Le vacanze pasquali si svolgono dal giovedì 18 aprile al mercoledì 24 aprile 2019;
  • In continuità con l’anniversario della Liberazione 25 aprile sono sospesi i giorni venerdì 26 e sabato 27 aprile 2019.
  • Mercoledì 1 maggio: Festa dei lavoratori

Per tale motivo:

  • Le attività didattiche curriculari ed extracurriculari saranno regolari fino a mercoledì 17 aprile e saranno sospese da giovedì 18 aprile a sabato 27.
  • Lunedì 29 e martedì 30 aprile, giovedì 2, venerdì 3 e sabato 4 maggio: le attività didattiche saranno regolari.

Gli Uffici di segreteria, nei giorni di sospensione delle attività didattiche, saranno aperti solo in orario antimeridiano e saranno chiusi nei giorni festivi e prefestivi, per tutto il periodo.

CONSIGLI DI CLASSE:

Durante il mese di maggio, sono convocati i consigli di classe, nei giorni e nelle ore di indicate nell’allegato alla presente, per discutere il seguente ordine del giorno:

  1. Andamento didattico-disciplinare;
  2. Proposte per l’adozione dei libri di testo per l’anno 2019/2020;
  3. Attività di fine anno;
  4. Sperimentazioni e progetti per il prossimo anno scolastico;
  5. Varie ed eventuali

I punti 3-4-5  saranno discussi con la partecipazione dei Rappresentanti dei genitori. Questi saranno tempestivamente informati e convocati dai Coordinatori dei CdC.

 

Allegati: