Ultima modifica: 4 dicembre 2018
IC Romeo Cammisa > Circolari > Comunicazione n°64 – DICHIARAZIONE DEI RAPPRESENTANTI DEGLI ALUNNI ELETTI e DECALOGO DEL COMPORTAMENTO DEGLI ALUNNI

Comunicazione n°64 – DICHIARAZIONE DEI RAPPRESENTANTI DEGLI ALUNNI ELETTI e DECALOGO DEL COMPORTAMENTO DEGLI ALUNNI

Anche quest’anno è doveroso, da parte di tutti gli alunni, assumersi la responsabilità di rispettare le regole della buona convivenza civile a scuola, al fine di evitare residui episodi disdicevoli sul piano disciplinare da parte degli alunni soprattutto nella scuola secondaria. In particolare:
1. L’uso improprio, dei telefonini in classe, che ricordiamo devono essere depositati all’inizio dell’ora nella scatola sulla scrivania e ritirati al termine delle lezione
2. L’utilizzo dei “Gruppi” di alunni su Whats App, per comunicazioni disdicevoli;
3. La sosta nei corridoi e l’intrattenersi a lungo a chiacchierare senza permesso;
4. L’entrata frequente degli alunni dopo le ore 8,00 e la richiesta di uscite anticipate
5. La consegna a scuola da parte di molti genitori a qualsiasi ora di merende, strumenti o libri dimenticati a casa e non messi nello zaino;
6. La richiesta di molti genitori di avere colloqui individuali con i docenti, mentre questi sono impegnati nelle attività didattiche.
Per tale motivo, come lo scorso anno, a tutti gli alunni viene reso noto l’allegato Decalogo di comportamento che sarà dettagliatamente illustrato dai Rappresentanti degli alunni di ciascuna classe, condiviso e controfirmato e, quindi, affisso in ogni aula. Il Decalogo sarà firmato da tutti gli alunni per avvenuta ricezione. In allegato è riportato anche la dichiarazione di assunzione di responsabilità da parte dei Rappresentanti degli alunni che dovrà essere affissa in classe. Gli originali delle dichiarazioni saranno inseriti nei Verbali dei CdC
Si confida nella collaborazione di tutti

ALLEGATO: Comunicazione n. 64 – DECALOGO COMPORTAMENTO